• Deakos

Depilazione e Cistite: I peli sono utili o no?

La risposta è: sì, sono assolutamente utili!

Al di là della loro capacità di limitare il contatto tra batteri patogeni e mucosa vulvare e vaginale, i peli pubici assicurano anche una protezione della zona genitale contro le aggressioni meccaniche (sfregamento degli abiti e degli indumenti intimi, durante i rapporti nella fase di penetrazione, etc.)

E’ quindi particolarmente consigliato conservare questo “cuscinetto” di protezione nel momento in cui la cistite si è estesa ad un dolore neuropatico o ad una infiammazione riguardante le mucose esterne e l’ambiente urinario.

Diversi studi sottolineano le numerose azioni di difesa assicurate dai peli pubici: questi fungono da barriera meccanica e biologica contro gli agenti patogeni provenienti dall’ambiente esterno.

E’ molto importante individuare anche i fattori predisponenti e precipitanti degli episodi acuti di cistite: se le cistiti sono batteriche e si verificano a causa della risalita dei batteri (che arrivano in vescica attraverso l’uretra), mantenere i peli pubici risulta più che mai una scelta indicata.

Possiamo a questo proposito citare vari esempi:

· cistite post coitale in assenza di vaginosi batterica o disbiosi dalla flora di Doderlein

· contatto tra organi genitali e acqua: bagni in mare, in piscina, terme, viaggi all’estero, trasferimenti (acqua dei rubinetti)

· cambiamento di biancheria o di lavatrice o di temperatura di lavaggio

· utilizzo di un detergente intimo inadatto o errori nell’igiene intima (è importante lavare e asciugare sempre da davanti a dietro e mai al contrario, utilizzando possibilmente salviette diverse; non sfregare ma tamponare)


La depilazione

Una cosa è certa: tutti i metodi utilizzati per togliere i peli causano microlesioni alle mucose.

Queste microlesioni sono dei potenziali nidi per i batteri uropatogeni, che sono quindi facilitati in una eventuale risalita fino alla vescica (durante un rapporto sessuale ad esempio) che può causare una nuova cistite acuta.

Non vogliamo qui discutere il fatto di volersi depilare o meno, che è una scelta del tutto personale, un bisogno, un desiderio, si tratta semplicemente di farlo senza mettere a rischio le mucose :)

Per questo l’applicazione di una crema ad hoc sarà sufficiente per :

· alleviare l’infiammazione

· accellerare la guarigione /cicatrizzazione delle microlesioni

· neutralizzare l’azione uropatogena dei batteri

Consigliamo quindi una applicazione di Ausilium Crema o di Xerem Crema una o due volte dopo la depilazione.




20 visualizzazioni